Regali di Natale per chi vuole riorganizzare la propria vita

Regali di Natale per chi vuole riorganizzare la propria vita

Diffido dei manuali di autoaiuto e schifo un pochetto i titoli miracolistici, quelli che promettono di cambiare la vita di chi li legge. Trovo che sia un modo grossolano di speculare sull’infelicità, che è una malattia molto più diffusa di quanto non si creda.

Però, a volte, c’è bisogno davvero di una mano per riorganizzarsi, per rimettere a posto le proprie giornate, le proprie finanze o la propria casa. E ci sono dei libri che possono egregiamente servire allo scopo. Sono un perfetto regalo di Natale per chi fa sempre propositi per l’anno nuovo e mai li mantiente, o per chi sta vivendo una stagione di cambiamenti. Ergo, sono regali un po’ per tutti.

 

kondo-riordinoMarie Kondo, Il magico potere del riordino: Il metodo giapponese che trasforma i vostri spazi e la vostra vita (Vallardi Benessere), Vallardi, 13,90€

Il magico potere del riordino è un libro di cui si è tanto parlato, specie di questi tempi in cui il decluttering – ossia l’eliminazione del clutter, la spazzatura, il superfluo, dalla nostre case – è diventato molto di moda. Marie Kondo, l’autrice, molto famosa nella sua patria, il Giappone, dove conduce perfino un programma televisivo, sostiene che chi segue alcune semplici regole per ripulire la propria casa e la propria vita dai troppi impegni e dai troppi oggetti può avviare un cambiamento positivo della propria routine così efficace e repentino da sembrare magia. Funziona? Forse sì.

 

kakebo-conti-casaKakebo. Il libro dei conti di casa. Il metodo giapponese per imparare a risparmiare. 2015, Vallardi, 12,90€

Restiamo nel paese del sol levante, e dopo aver riorganizzato la casa riorganizziamo le finanze con un “libro dei conti di casa”, una specie di partita doppia dell’economia casalinga. Pare che il solo fatto di annotare scrupolosamente le uscite permetta di risparmiare fino al 35% di quanto si spendeva prima di segnarsi tutto. Non so se è vero, ma il kakebo potrebbe essere un buon regalo per la cugina spendacciona o per la sorellina fissata con il Giappone.

 

 

Alice Le Guiffant, Laurence Parè, J. Augagneur, Quaderno d’esercizi per liberarsi delle cose inutili, Vallardi, 6,90€

Se siete attaccati alle cose – quella condizione che uno psicanalista definirebbe non dico come, ma riguarda difficoltà infantili nell’uso del vasino – o più semplicemente non sapete da dove cominciare a liberarvi di ciò che non vi serve più, questo è un piccolo libro che potrà rivelarsi utile. Sono esercizi per imparare a gestire meglio spazio, tempo e acquisti. Con tutti gli altri quaderni della serie è un ottimo regalo di natale: un libretto agile, poco impegnativo, economico e divertente.

 

matsumoto-pulizieKeisuke Matsumoto, Manuale di pulizie di un monaco buddhista: Spazziamo via la polvere e le nubi dell’anima (Vallardi Benessere), Vallardi, 12,50€

Lo zen e l’arte di fare le pulizie di casa. Non so voi, ma a me pulire non piace proprio per niente. Lo faccio, pochino, perché sono costretta. Il manuale che vi propongo trasforma le pulizie in un esercizio di meditazione. Val la pena sfogliarlo anche solo per dare un valore diverso a un compito, la cura della casa, che in molti trovano noioso, ripetitivo e alienante. Il regalo adatto per tutti coloro che sognano da sempre di dire con il Mr. Miyagi “Metti la cera, togli la cera”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *