• Home
  • TotoNobel letteratura

TotoNobel letteratura

Meno uno all’annuncio del vincitore del Nobel per la letteratura di quest’anno domini 2014. Ci sono tanti favoriti, quotazioni e scommesse, come sempre. Le voci più ricorrenti danno questi nomi in lizza:

    1. Murakami Haruki (ormai dato per favorito da un po’ di anni, che sia la volta buona?)
    2. Svetlana Aleksievic (che alcuni pensano possa aver problemi, due volte di fila il nobel a una donna? Scherziamo?)
    3. Ngugi wa Thiong’o (vi immaginate i poveri librai? Vorrei il romanzo più famoso di Giungiva Pionco)
    4. Philip Roth
    5. Cormac McCarthy
    6. Don DeLillo
    7. Milan Kundera
    8. Margaret Atwood

Ci sono ovviamente molti altri nomi – tra cui anche italiani come Eco e Maraini – e alcuni che ho saltato perché preferirei vedere il Nobel per la Letteratura in mano a Paperoga (che ho sempre immaginato semianalfabeta), o quello per la Pace, chessoìo, a Putin (ehi, aspetta, è candidato davvero!).

Ciò detto, per spirito di sadismo voterei il numero 3, ma fatemi sapere quali sono i vostri favoriti e quali libri imperdibili hanno scritto. Poi, magari, organizziamo qui inter nos un bell’igNobel della letteratura… tanto per la scienza già lo fanno.

Alfred-Nobel-Testament

 

One comment

  • Sono indecisa tra ‘Ngugi e Kadare, ma propendo per ‘Ngugi, fosse solo per vedere spuntare in libreria un mare di gente tramutatasi in una notte in esperti di letteratura e storia del Kenia. Prevedo grosse risate. Per il nome, non è un problema: noi librai abbiamo sviluppato un certo sesto senso per certe cose, compreso il tipo di cliente che viene a cercare il libro del nobel del giorno, o, peggio, del morto del giorno.

Leave A Comment