Horror

Quando l’inferno arrivò all’IKEA: Horrorstör, un romanzo di Grady Hendrix

Edito dalla Quirk Books per ora solo in America e quindi in lingua inglese, Horrorstör è un romanzo effettivamente molto particolare, a cominciare dal design: si presenta graficamente infatti come un vero e proprio catalogo dell’Ikea. La trama Qualcosa di molto strano sta accadendo all’interno dei magazzini ORSK a Cleveland, Ohio: tutte le mattine i commessi alla riapertura del megastore trovano le librerie Kjerring rotte, le brocche porta-acqua Glans in

Dal libro all'anime: la storia di Hideyuki Kikuchi

Di Annarita Faggioni Hideyuki Kikuchi è un nome sconosciuto a chi non ha mai visto un anime giapponese, ma è un caso letterario d’altri tempi (la prima pubblicazione risale al lontano 1983) che oggi potrebbe essere possibile anche in Italia, con le dovute differenze. Il maestro dell’orrore giapponese riesce a trasformare parte dei suoi 38 romanzi (i libri della serie Vampire Hunter D) in anime riuscitissimi, poi in manga. Il passaggio

Un Diacono per la Gargoyle

Si dovrei proprio cominciare a dire FINALMENTE, era un po che non mi capitava di leggere un buon horror italiano e diciamolo pure in Italia non c’è ne sono molti che se la cavano bene con l’horror scritto, qualcuno ci ha anche provato e tranne qualche raro sublime caso come Nerozzi, Arona o il newcomer Mauro Saracino per molti altri il risultato è stato una palla micidiale…