featured

Blur. Love in the 90's. Testi commentati

All’alba degli anni Novanta, una band formata da quattro studenti d’arte dell’Essex esordisce con un album che sembra solo un altro disco di e per ragazzini infatuati di Madchester e shoegaze, destinato a durare il tempo di una copertina di “NME”. Le cose, invece, vanno diversamente. I Blur diventano uno dei gruppi più importanti e influenti d’Inghilterra, superando indenni ondate e riflussi, reinventandosi e sperimentando, andando oltre il britpop e

Ho sposato mia suocera, Stefano Grimaldi

Ricordo ancora la frase “non si sposa una persona, si sposa la famiglia”, tanti anni fa. Avrei dovuto farne tesoro, ma questa è un’altra storia. Quella di Ho sposato mia suocera, di Stefano Grimaldi (nom de plume per salvaguardare la pace domestica, suppongo) parte da un assunto simile; anche se più che una storia è in realtà una raccolta di aneddoti sulla difficile convivenza tra un genero e una suocera.

The Divergent Series: Insurgent

“Qualcuno mi spiega cosa sta succedendo?”. Mai una battuta di un film fu più appropriata. Il capitolo centrale di ogni trilogia letteraria trascinata sullo schermo è sempre la più rischiosa. Perché ha l’arduo compito di tenere in equilibrio le funamboliche premesse del precedente e mantenere un stato di calma apparente ma comunque stuzzicante in vista dei fuochi di artificio riservati al finale (che sarà, come vuole un trend recente, diviso

Automata, ennesima distopia malriuscita

Fantascienza. Futuri cupi, distopie, utopie, rapporto dell’uomo con le macchine. Raccontare il presente raccontando uno dei futuri possibili. In teoria in Automata ci potrebbe essere tutto questo, con qualche pregevole spunto. In teoria. In pratica parliamo di un rimescolamento di cliché che più cliché non si può. La solita umanità distopica che ha distrutto l’ambiente, l’avvento degli automi per migliorare la vita umana, la solita parentela con Asimov (che non

C'è tanta bella musica là fuori

Su insistente richiesta di nessuno vi posto la musica in cui mi ha fatto piacere imbattermi quest’anno, nel caso possa piacere anche a voi. Che poi non è vero che non c’è più spazio per le vecchie glorie, per le cover, per le ballate in minore. Solo che le cose bisogna saperle fare per bene. Tra le fanpage di musica a cui sono iscritto FKA Twigs è la tizia che