News

La musica del Barbershop Jazz

La settimana scorsa, nella stupenda cornice della cittadina di Cerveteri, abbiamo partecipato ad un concerto di musica jazz.  Il Barbershop jazz ha realizzato la sua performance nella location suggestiva del ristorante Arià che, complice la degustazione enogastronomica, ha aggiunto ulteriore atmosfera a quella già calda creata dalla voce della cantante. Il repertorio presentato ha spaziato dal classico “My funny Valentine” fino a “Tu sì na cosa grande”. Un morbido accompagnamento

Nuova edizione del corso di OffiCine: Storia e Critica del Cinema

Riparte il 13 ottobre il corso in Storia e Critica del Cinema: questa volta il mondo della settima arte sarà affrontato attraverso “tre capitoli”: il primo, con Paolo Mereghetti, sarà dedicato alle Domande del Cinema, a cui si cercherà di dare risposta, aiutati dalla visione di estratti dalle opere più interessanti, e instaurando un dialogo costruttivo tra la critica cinematografica e lo sguardo dello spettatore. ll secondo capitolo è dedicato

Amazon svela le città dove si legge di più

Per celebrare l’arrivo della stagione estiva e le letture sotto l’ombrellone, Amazon ha rilasciato per il terzo anno la classifica delle città italiane che leggono più libri, individuata secondo il numero di titoli in formato cartaceo e eBook acquistati dai lettori su Amazon.it durante l’ultimo anno su base pro capite, in città con più di 100.000 abitanti. Questa la Top 10 delle città italiane che leggono di più: 1. Milano

Il Lago Film Fest ritorna a Revine Lago #lagoticambialavita

Il Lago Film Fest ritorna a Revine Lago, e si trattiene dal 24 luglio al 1 agosto con un’edizione segnata dal cambiamento. Proiezioni di cortometraggi e lungometraggi, performance musicali e artistiche, workshop, dibattiti e masterclass: a  non mutare è la ricchezza delle sfaccettature, la ricerca di sinergie sempre nuove tra il cinema e le altre arti, festival e pubblico, evento e territorio. Ospiti internazionali La giuria che premierà i film

Concorso Fammi vedere 2015

Iscrizioni aperte per la II edizione del concorso per cortometraggi sul diritto d’asilo indetto dal CIR Il Consiglio Italiano per i Rifugiati (CIR) promuove per il 2015 la seconda edizione del concorsoFammi vedere per cortometraggi sul diritto d’asilo della durata massima di 120 secondi. In linea con il mandato del CIR, i temi dei cortometraggi devono riguardare il mondo dei richiedenti asilo e dei rifugiati, trattando aspetti legati all’accoglienza e

La carriera di Penelope Cruz per abiti

Oggi è il compleanno di una diva spagnola, Penélope Cruz, che ha conquistato Hollywood. Vogliamo festeggiarla attraverso un’infografica che racconta tutta la sua carriera attraverso gli abiti che l’hanno caratterizzata nelle varie apparizioni, dalle più piccole alle più importanti, nei film ma anche nelle occasioni pubbliche. [ via Stylight.it ]

Seconda edizione per il Festival della Cultura Creativa

Il tema della seconda edizione del Festival della Cultura Creativa – che avrà inizio il 16 e terminerà il 22 marzo 2015 – sarà L’alfabeto del mondo: Leggiamo i segni intorno a noi e raccontiamo, ovvero imparare a leggere e a raccontare il mondo attraverso la creatività. L’iniziativa dedicata a bambini e ragazzi, organizzata dalle banche italiane con il coordinamento dall’’ABI (Associazione Bancaria Italiana), ha il Patrocinio dell’UNESCO e del

Ifbookthen - V edizione

IBT2015, la conferenza ideata e organizzata da Bookrepublic e ospitata nella prestigiosa sede di Piazza Belgioioso di Intesa Sanpaolo, giunge alla sua V edizione. Prosegue la riflessione iniziata lo scorso anno sulle storie “fuori dai libri” (“More stories than books” era il claim dello scorso anno), rivolgendo attenzione alle nuove forme del narrare e al rapporto tra contenuti e persone dentro e fuori dal libro. Un laboratorio a cielo aperto,

La dolce arte di esistere: i nevrotici italiani sono all'avanguardia. Dal 9 aprile al cinema

Opera seconda del regista veronese Pietro Reggiani già autore dell’onirico L’estate di mio fratello, premiato al Tribeca Film Festival 2005. La dolce arte di esistere, girato grazie a un’operazione di crowdfunding, uscirà al cinema il 9 aprile, prodotto e distribuito da Movimento Film. In un mondo in cui si suppone esista l’invisibilità psicosomatica, ovvero in cui le persone con difficoltà di relazione, in certe situazioni, diventano letteralmente invisibili, seguiamo l’incontro tra Roberta (Francesca