Cinema

La La Land di David Lynch

Jon Tomlinson, videomaker statunitense, ha provato a immaginare come sarebbe stato il musical di Chazellese fosse stato girato da David Lynch, il regista statunitense di Velluto blu, Mulholland Drive e della serie televisiva Twin Peaks. Inquietante direi.  

Le Notti d'Oro dei Cortometraggi 2016

La Casa del Cinema di Roma apre le sue porte all’ottava edizione de “Le Notti d’Oro”: dall’8 al 10 giugno alle ore 20 verranno proiettati i migliori cortometraggi premiati dalle Accademie Nazionali di Cinema. La manifestazione è curata dall’Académie des Arts et Techniques du Cinéma – Les César e dall’Accademia del Cinema Italiano – Premi David di Donatello, in collaborazione con la Casa del Cinema. Il programma internazionale “Panorama” include

Wanted Quirinetta – Il cinema al centro

  Dopo la sua riapertura nell’ottobre 2015, il Teatro Quirinetta, storica location nel cuore di Roma, oltre a numerosi appuntamenti con la musica ospita e offre un viaggio nella settima arte tra “tradizione, memoria e contemporaneità”. La rassegna di Wanted Quirinetta – Il cinema al centro, realizzata in collaborazione con la casa di distribuzione Wanted, propone una serie di imperdibili documentari – nove titoli tra cui alcune anteprime nazionali –

Janis, di Amy Berg

Al trentesimo minuto circa di Monterey Pop, documentario di D. A. Pennebaker del 1968, la telecamera inquadra il pubblico e si sofferma sull’espressione allo stesso tempo incredula ed estasiata di Mama Cass dei The Mamas & The Papas. Sul palco, Janis Joplin regala una delle più intense e ispirate versioni di Ball And Chain. Quell’immagine è il simbolo universale dell’effetto che fa una voce ruvida e lacerante, capace di penetrare

Bardot e Loren a confronto

Due donne, due icone di stile, di moda, di cinema: Brigitte Bardot e Sophia Loren, ognuna a suo modo, incarnano un’epoca. Ed essendo nate entrambe nel settembre dello stesso anno, il 1934, vogliamo celebrarle mettendo a confronto due stili inconfondibili, due personalità che hanno saputo trascendere il loro tempo e la loro età, influenzando cinema, moda e arte.   [ via Stylight.it ]

La carriera di Penelope Cruz per abiti

Oggi è il compleanno di una diva spagnola, Penélope Cruz, che ha conquistato Hollywood. Vogliamo festeggiarla attraverso un’infografica che racconta tutta la sua carriera attraverso gli abiti che l’hanno caratterizzata nelle varie apparizioni, dalle più piccole alle più importanti, nei film ma anche nelle occasioni pubbliche. [ via Stylight.it ]

The Divergent Series: Insurgent

“Qualcuno mi spiega cosa sta succedendo?”. Mai una battuta di un film fu più appropriata. Il capitolo centrale di ogni trilogia letteraria trascinata sullo schermo è sempre la più rischiosa. Perché ha l’arduo compito di tenere in equilibrio le funamboliche premesse del precedente e mantenere un stato di calma apparente ma comunque stuzzicante in vista dei fuochi di artificio riservati al finale (che sarà, come vuole un trend recente, diviso

Automata, ennesima distopia malriuscita

Fantascienza. Futuri cupi, distopie, utopie, rapporto dell’uomo con le macchine. Raccontare il presente raccontando uno dei futuri possibili. In teoria in Automata ci potrebbe essere tutto questo, con qualche pregevole spunto. In teoria. In pratica parliamo di un rimescolamento di cliché che più cliché non si può. La solita umanità distopica che ha distrutto l’ambiente, l’avvento degli automi per migliorare la vita umana, la solita parentela con Asimov (che non