Febbraio 2018

Un portale dedicato alla musica leggera italiana, dal 1900 al 2000

Nei giorni del Festival di Sanremo il Ministero dei Beni e della Attività Culturali e del Turismo ha inaugurato www.canzoneitaliana.it il portale che raccoglie circa 200.000 brani in un unico catalogo, grazie al prezioso lavoro dell’Istituto Centrale per i Beni Sonori e Audiovisivi (l’ex Discoteca di Stato) in collaborazione con Spotify, il servizio musicale svedese che per questo progetto permette di ascoltare gratuitamente i brani della seconda metà del 1900,